Occhiali da sole

Scegliere le lenti migliori per i tuoi occhiali da sole

 

 

Il segreto per un ottimo paio di occhiali da sole è trovare il giusto set di lenti  occhiali da sole da abbinarci. Vuoi che le tue lenti si adattino correttamente, abbiano un bell'aspetto e aiutino a correggere eventuali condizioni oculari che potresti avere, ma soprattutto vuoi che proteggano i tuoi occhi dai dannosi raggi UV. Ci sono tre fattori importanti da considerare quando si scelgono le lenti per i propri occhiali da sole: materiale delle lenti, colore delle lenti e trattamento delle lenti.

 

Materiale della lente

Le prime lenti in plastica mai realizzate sono state fatte da un polimero plastico chiamato CR-39. Le lenti in policarbonato sono state successivamente introdotte negli anni '80 e fino ad oggi sono il materiale più usato per le lenti occhiali da sole. Le lenti in policarbonato sono molto popolari perché sono molto più leggere delle lenti in plastica standard e anche più resistenti agli urti, quindi è meno probabile che si rompano in caso di urti e colpi. Come scelta di materiale, le lenti in policarbonato sono ottime se scegli occhiali da sole per bambini, occhiali da vista con lenti da sole sovrapponibili o occhiali da sole con lenti graduate.

 

La plastica ad alto indice è l'ultimo e il più grande tipo di materiale utilizzato per le lenti degli occhiali da sole. Sono ancora più leggere, sottili e piatte delle lenti in policarbonato. In effetti, se hai una prescrizione molto potente, potresti scoprire che la plastica ad alto indice è il miglior tipo di materiale da scegliere per le lenti dei tuoi occhiali da sole.

 

Lenti occhiali da sole: Colore

La maggior parte delle persone crede che le lenti più scure offrano una migliore protezione dai raggi UV, ma potresti essere sorpreso di scoprire che il colore delle lenti non ha alcuna relazione con la quantità di protezione che riceverai. Questo perché il rivestimento che blocca i raggi UV è in realtà è trasparente, il che significa che le lenti più scure non offrono necessariamente la migliore protezione dai raggi UV.

 

Tuttavia, la tonalità delle tue lenti gioca ancora un fattore importante per quanto riguarda le prestazioni visive. Alcuni colori sono più adatti per determinate attività, quindi vale comunque la pena considerare quale colore delle lenti scegliere per i tuoi occhiali da sole.

 

In generale, le lenti più scure sono una buona scelta se stai cercando lenti che riducono l'abbagliamento ma non distorcono il colore. Queste lenti saranno fantastiche se indosserai gli occhiali da sole tutto il giorno. Le lenti verdi sono molto buone per l'uso giornaliero in quanto proteggono i tuoi occhi fornendo una chiarezza visiva che assomiglia di più alla vista umana naturale. Le lenti colorate marroni o ambra hanno una sfumatura rossa che è nota per migliorare i contrasti di colore, quindi sono più adatte per sport o attività in cui è fondamentale una percezione accurata della profondità, come tennis, pesca, golf e vela.

 

Il miglioramento del colore non si estende solo alle lenti completamente colorate. Sono disponibili anche lenti di transizione, note anche come lenti fotocromatiche. Queste lenti si scuriscono se esposte direttamente alla luce UV e diventano trasparenti quando non vengono esposte, il che è estremamente comodo se ti muovi frequentemente tra interni ed esterni.

 

Trattamenti per lenti

Esiste un elenco infinito di trattamenti per lenti che puoi applicare alle tue lenti occhiali da sole, come antigraffio, antiriflesso, antiriflesso, un rivestimento protettivo UV, un rivestimento a specchio o persino un rivestimento polarizzato.

 

Tuttavia, quando si tratta di farlo, se stai investendo in un ottimo paio di occhiali da sole che vuoi indossare a lungo, allora si consiglia vivamente di scegliere lenti che abbiano almeno i primi quattro tipi di trattamento delle lenti.

 

Un rivestimento antigraffio assicura che le lenti si graffino come può succedere con la sabbia, il contenuto interno della borsa o la manica della camicia (perché sai che finiscono sempre per essere pulite in questo modo). I rivestimenti delle lenti antiriflesso e polarizzato migliorano la qualità visiva e sono ottimi per le attività in cui ti troverai sotto un'intensa luce solare (cioè un'esposizione di più di 10 minuti) e hai bisogno di ridurre il riverbero del sole.

 

Un rivestimento protettivo UV è essenziale per proteggere gli occhi dai dannosi raggi UV, gli occhiali da sole dovrebbero avere questo rivestimento. Le lenti specchiate deviano la luce, ma sono spesso scelte per scopi estetici, quindi è consigliabile scegliere lenti che abbiano anche un trattamento antiriflesso e antigraffio.


 

Questo articolo ti è stato utile?