Salute dell'occhio

Cos’è l’astigmatismo e quali sono i sintomi?

Se la vita diventa sfocata, migliora la tua visione. Ti sei mai chiesto perché la tua visione è sfocata o distorta? Avverti affaticamento agli occhi o mal di testa? Questi possono essere i primi segnali di astigmatismo. Se continui a leggere scoprirai cos'è l'astigmatismo e quali sono le cause principali. 

 

Non è sempre così evidente scoprire di soffrire di astigmatismo.Potrebbe trattarsi di un problema molto lieve, ma qui in questo articolo, troverai consigli utili su come scoprire da soli se si è affetti da questo problema e i modi migliori per aiutare a correggere la visione offuscata.


Cos'è l'astigmatismo e come influisce sulla vista? 

Gli esperti fanno riferimento ad  un errore di rifrazione quando lente e la cornea non sono equamente curve nell’istante in cui la luce entra nell'occhio e, di conseguenza, non viene rifratta correttamente. L'astigmatismo è un comune errore di rifrazione dell'occhio, simile alla presbiopia e alla miopia, che può essere facilmente corretto. Non è un serio problema di salute degli occhi, quindi non preoccuparti.

 

L'astigmatismo è una condizione dell'occhio in cui la cornea non è perfettamente rotonda, quindi non riesce a mettere a fuoco la luce in modo uniforme sulla retina situata nella parte posteriore dell'occhio. Le cornee normali hanno la forma di una palla da tennis, ma con l'astigmatismo, la cornea risulta più simile alla forma di una palla da rugby.

 

La retina converte la luce che vediamo in messaggi che vengono inviati al cervello attraverso il nervo ottico. Tuttavia, se si soffre di astigmatismo, la visione sarà leggermente sfocata o distorta a tutte le distanze a causa dell'errore di rifrazione. 

 

 

L'entità dell'astigmatismo influenzerà il livello di sfocatura della visione, ed alcune possono essere più gravi di altre. Altri sintomi, oltre alla visione sfocata e distorta, possono includere mal di testa, affaticamento degli occhi e difficoltà a vedere di notte. 

 

Se da adulto cominci ad avere la vista offuscata, dovresti fare un esame oculistico per controllare l'astigmatismo o altri problemi visivi. Si raccomanda comunque di fare un regolare controllo della vista almeno ogni 2 anni, o più frequentemente se si soffre di un problema agli occhi già esistente.

 

Per i bambini, effettuare regolari esami della vista è la cosa migliore per aiutare a rilevare eventuali segni precoci di astigmatismo, in quanto alcuni bambini più piccoli potrebbero non essere inizialmente consapevoli del problema visivo. 

 

 

Qual è la principale causa dell'astigmatismo?

La causa principale dell'astigmatismo è l'irregolarità della lente o curvatura dell'occhio. In alcuni casi, le persone nascono con l'astigmatismo, ma la natura di questo problema è un mistero anche per gli esperti. Può essere un problema legato alla genetica, presente alla nascita, tuttavia, sviluppato solo dopo anni. Altre cause di astigmatismo possono essere indotte dopo un intervento chirurgico agli occhi, una lesione, o causate da una malattia alla vista.

 

Di solito, l'astigmatismo può svilupparsi insieme ad altri problemi visivi come l'ipermetropia e la miopia. C'è anche una rara condizione chiamata Cheratocono, ovvero quando la cornea tende ad avere una forma a cono più che a cupola. Questa condizione può anche causare astigmatismo e gli esperti credono che molti possano averla dalla nascita, ma nuovamente , non riescono a spiegare questo fenomeno. 

 

Un tra gli aspetti riscontrati è che i bambini nati prima del dovuto sono più inclini a sviluppare l'astigmatismo rispetto a quelli nati più vicini alla data prevista. 

 

Le condizioni di astigmatismo, di solito, si sviluppano presto, quindi nei bambini è bene effettuare un test di astigmatismo tempestivo per rilevare eventuali sintomi. 

 

Alcuni gruppi demografici hanno maggiori probabilità di sperimentare i sintomi dell'astigmatismo. Per esempio, le popolazioni asiatiche e ispaniche sono tra le più comuni.

 

I diversi tipi di astigmatismo

Esistono 2 tipi principali di astigmatismo: 

 

  1. 1. Astigmatismo corneale. Questo è il più comune ed è causato da una deformazione della cornea. 

  2. 2. Astigmatismo lenticolare. Simile al precedente ma colpisce invece la lente. Alcune persone possono avere una cornea ben formata ma avere comunque un astigmatismo lenticolare.

 

Tuttavia, in base ai diversi errori di rifrazione ci sono altri tipi di astigmatismo: 

 

  1. 1. Astigmatismo miope: La miopia combinata con l'astigmatismo si verifica quando entrambe le curve sono fissate davanti alla retina. 

  2. 2. Astigmatismo ipermetropico: Miopia e astigmatismo nell'occhio in cui entrambe le curve sono fissate dietro la retina.

  3. 3. Astigmatismo misto: Questo accade quando le curve sono sia da vicino che da lontano.

 

L'astigmatismo può anche essere identificato come regolare o irregolare. L'astigmatismo regolare presenta curve a 90 gradi, quindi perpendicolari. L'astigmatismo irregolare invece non ha le curve a 90 gradi; un esempio di questo tipo può essere il Cheratocono. 

 

È possibile eseguire un test di astigmatismo?

Un modo per verificare l'astigmatismo è quello di fare un controllo dal tuo ottico locale per un test della vista. L'ottico può identificare se si ha o meno l'astigmatismo ed il tipo di correzione necessaria. 

 

Ci sono 3 tipi di test che un oculista può eseguire per riscontrare un eventuale condizione di  astigmatismo: 

 

  1.  1. Rifrazione: Durante un esame oculistico si osserva un grafico dell'occhio che aiuta a determinare se si hanno errori di rifrazione, come l'astigmatismo. Questo particolare test aiuta a vedere in che modo gli occhi riescono a piegare la luce.

  2. 2. Cheratometria: Questo aiuterà a misurare la curvatura della cornea e a vedere il grado di astigmatismo. È un test utile se vuoi usare le lenti a contatto.

  3. 3. Topografia corneale: Questo può fornire  una mappatura dettagliata e una misurazione della cornea e può aiutare a rilevare l'astigmatismo irregolare.  

 

 Tuttavia, si può anche fare un autotest online e controllare eventuali segnali di astigmatismo.  

 

Ci sono 2 modi semplici per farlo. Si tratta di test di base dell'astigmatismo che possono essere fatti comodamente da casa. Possono aiutare a decidere se è necessario consultare un oculista per ottenere una valutazione più dettagliata delle proprie esigenze visive. Se porti già gli occhiali o le lenti a contatto, puoi fare questi test mentre indossi entrambi.

Il test delle linee


 

1. Posizionarsi a 2-10 piedi di distanza dallo schermo

2. Inizia chiudendo un occhio e guardando attentamente le linee

3.  Ripeti questo con entrambi gli occhi

 

Se le linee sembrano essere dello stesso colore e spessore, è probabile che tu non abbia l'astigmatismo.  Tuttavia, se ci sono differenze, è probabile che la visione sia offuscata e che tu abbia l'astigmatismo. Dovresti consultare il tuo oculista al più presto.

 

Il test del quadrante


 

1.Posizionarsi a 2-10 piedi di distanza dallo schermo.

2.. Inizia chiudendo un occhio e guardando attentamente le linee.

3. Ripeti questo con entrambi gli occhi.

 

Se le linee appaiono ugualmente scure, è probabile che tu non abbia l'astigmatismo. Tuttavia, se una o più linee appaiono più scure rispetto al resto, si può avere l'astigmatismo. Anche in questo caso è necessario consultare un oculista al più presto.

 

Come correggere l'astigmatismo?

Per quasi tutti i tipi di astigmatismo, gli occhiali e le lenti a contatto possono aiutare a correggere la visione sfocata o distorta. Nel caso in cui l’ astigmatismo sia molto molto lieve, potresti non aver bisogno di occhiali o lenti a contatto.

 

Esiste anche un intervento chirurgico che aiuta a correggere l'astigmatismo, noto come chirurgia refrattiva. Questo tipo di operazione aiuta a rimodellare la cornea e risolve il problema in modo permanente. Altri interventi comuni sono: 

 

 • LASIK. La chirurgia laser dell'occhio può anche essere usata per aiutare a correggere la miopia o l'ipermetropia

 • PRK. La cheratectomia fotorefrattiva è un'altra correzione laser degli occhi

 • RK. La cheratotomia radiale è una procedura che aiuta anche a correggere la miopia

 

In ogni caso, dovresti consultare un ottico e un oculista prima di prendere qualsiasi decisione riguardo al tipo di correzione di cui  potresti aver bisogno per l'astigmatismo.

 

Occhiali e lenti a contatto per astigmatismo

Occhiali

Come sappiamo, esistono vari tipi di materiali per lenti che possono essere utilizzati per aiutare a correggere i difetti visivi. Alcuni tra i materiali per le lenti più utilizzati sono:

 

• Policarbonato

• Alto indice

• Trivex 

• Plastica ( standard)

 

Il tipo di materiale delle lenti dipenderà dalla gravità dell'astigmatismo e,di solito, più è alto, più sottili dovrebbero essere le lenti, come ad esempio quelle ad alto indice. Le lenti ad alto indice sono tra le più costose, ma sono leggere e forniscono un'elevata chiarezza visiva. 

 

Se hai un astigmatismo lieve e la tua prescrizione è inferiore a 1.00, le lenti in plastica possono essere una buona scelta e sono anche più convenienti di altri materiali. Per l'astigmatismo moderato o più grave si può considerare di investire in lenti in policarbonato, Trivex, o anche in lenti ad alto indice. 

 

Anche i rivestimenti delle lenti sono un aspetto importante da considerare quando si acquista un paio di occhiali per astigmatismo, per essere sicuri di avere la migliore protezione sia per gli occhi che per gli occhiali. I rivestimenti antiriflesso sono ottimi per eliminare l'abbagliamento e le distrazioni causate dai riflessi. I rivestimenti antigraffio aiutano a prevenire gravi danni alle lenti e a mantenerle nuove a lungo. 

 

Fai sport e hai timore che il tuo astigmatismo possa causare una visione sfocata? Se sei una persona attiva, troverai i giusti occhiali sportivi da vista per  aiutarti a correggere l'astigmatismo. Di solito, la tua prescrizione indicherà anche i valori per il tuo astigmatismo, quindi tutto quello che dovrai fare è scegliere il giusto paio di occhiali sportivi. Le montature tonde, per esempio, sono un'ottima scelta se ti piace fare sport e vuoi una protezione completa degli occhi e della visibilità. Queste montature possono essere combinate anche con altri vari tipi di lenti. 

 

Lenti a contatto

Ci sono vari usi per le lenti a contatto, sia che le indossi occasionalmente, quotidianamente o mensilmente. I tipi di lenti a contatto usati per aiutare a correggere l'astigmatismo sono: 

 

• Lenti a contatto morbide, utilizzate se si ha un lieve astigmatismo. Sono note  per il loro materiale morbido e flessibile, che può essere un usa e getta giornaliero, usa e getta settimanale/mensile e ad uso prolungato. Per questo tipo, vengono consigliate le lenti a contatto toriche per aiutare a correggere l’astigmatismo. 

 

• Le lenti a contatto rigide possono anche essere usate per correggere l'astigmatismo. Questo tipo è anche chiamato RGP (rigidi gas permeabili) e, all’inizio, non sono così comode come le lenti morbide. Molti trovano che le lenti RGP permettano una visione più chiara ed aiutano a correggere l'astigmatismo irregolare come il cheratocono.

 

• Ci sono anche lenti a contatto ibride che puoi usare per l'astigmatismo e che hanno una parte centrale dura (RGP) e bordi più morbidi. Rispetto alle lenti RGP, quelle ibride sono un po' più chiare ma anche un po' più costosi e, solitamente, sono fatte su misura. 

 

 

Conclusione

Ah, questi occhi! Ciò che facciamo per prendercene cura è trovare la migliore correzione per gli errori di rifrazione e la visione sfocata.

 

Dunque, cos'è l'astigmatismo? Essenzialmente quando gli occhi tendono ad avere più una forma ad un uovo che ad una palla rotonda. Questa forma ovale è la causa della visione sfocata e distorta. Se inizi a sperimentare questo tipo di visione, insieme all'affaticamento degli occhi e al mal di testa, potrebbe essere un segnale precoce di astigmatismo.

 

Anche se l'astigmatismo non è un serio problema di salute degli occhi, dovresti consultare un ottico o fare un autotest per identificarlo rapidamente. Non c'è davvero alcun modo per prevenire l'astigmatismo, ma ci sono vari modi per aiutare a correggerlo.

 

Con SmartBuyGlasses puoi sicuramente  trovare la migliore correzione per il tuo astigmatismo con un paio di occhiali da vista o lenti a contatto. Se vuoi saperne di più sull'astigmatismo, dai un'occhiata al nostro Centro Ottico.

 

Rendiamo la vita meno sfocata, metti un like e condividi questo articolo su Twitter e Facebook!